GIUOCO DI LUDOTIPO: COPIA DELLA COPIA

 

La copia della copia è¨ un giuoco inventato da Ludotipo e presentato in occasione della “Prima_Vera domenica di giuochi fuori e dentro gli studi d’artista” prendendo come modello grafico un disegno di H. Matisse del 1951. Un modello che è¨ già  la copia di un albero ma che è¨ abbastanza sintetizzato per avere tutte le sue caratteristiche simboliche.
Questo giuoco nasce da una lettura sull’estetica dei primitivi in cui si parla di un modello stilistico che subisce mutamenti in base a chi copia quel tipo di segno. Un uomo primitivo fa nascere un tipo di segno: colui che imiterà  quel segno sarà  nato in un luogo e in condizioni differenti, un altro avrà  vissuto diverse esperienze, un altro ancora possederà  una conoscenza ed una capacità  tecnica differente. Tutte queste ed altre variabili porteranno il disegno iniziale ad un considerevole cambiamento.
Questo meccanismo è¨ rimasto invariato nell’uomo e la curiosità  mi ha portato a ripetere il processo attraverso un giuoco.
Ho appeso alla parete 24 fogli che potessero essere ricoperti da un altro foglio facilmente. Ho copiato l’albero di Matisse sul primo foglio, ho messo a disposizione pochi strumenti (matita, penna, pennello, colore nero, acqua, pennarello) ed ho chiesto di copiare quell’albero sul secondo foglio. Una volta finito il lavoro ho chiesto di coprire il primo foglio. Così ho fatto per tutti gli altri in modo che la copia disegnata fosse dell’albero antecedente mentre quelli prima andavano via via coperti.
Il risultato è stato interessante, non tanto per la sua bellezza, quanto per il processo che ha mostrato le sottili sfumature dell’animo umano.
Giuoco da riproporre in ambiti differenti con diversi soggetti grafici o pittorici per indagare la vita dell’uomo.

 

IMG_2756 IMG_2757IMG_2758IMG_2759IMG_2762 IMG_2764 IMG_2765 IMG_2763 IMG_2765b IMG_2766 IMG_2767 IMG_2768  IMG_2769 IMG_2770IMG_2771  IMG_2772  IMG_2773IMG_2774 IMG_2775IMG_2776IMG_2777IMG_2778 IMG_2779 IMG_2781

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *